Gestione dei dati

I servizi per la formazione professionale a livello informatico sono stati integrati nel programma delle attività del CSFO a partire dal 2008 su domanda dei Cantoni o della Confederazione. Tre fattori hanno contribuito a sviluppare questo tipo di attività del CSFO:

  • Migliore considerazione del CSFO in quanto centro di servizio (a livello operativo) per la formazione professionale in generale e per la CSFP in particolare (a livello strategico);
  • Necessità di una maggiore professionalizzazione per la preparazione, l'accompagnamento, il coordinamento o lo sviluppo dei progetti rilevanti nel campo dell'informatica;
  • Necessità di un quadro intercantonale adatto ai progetti che superano i confini cantonali.

Obiettivi

  • Garantire il funzionamento, il coordinamento e lo sviluppo della BDEFT2.
  • Garantire il sostegno necessario all'applicazione delle direttive per lo scambio dei dati emanate dalla CSFP.

Destinatari

Il gruppo di destinatari si compone esclusivamente di specialisti della formazione professionale interessati direttamente dai progetti e dai servizi informatici:

  • Gli uffici cantonali della formazione professionale
  • Le organizzazioni del mondo del lavoro

Progetti specifici

Le seguenti rubriche informano sui servizi rilevati dal CSFO nel corso degli ultimi anni:

Segreteria della sottocommissione Direttive per lo scambio dati

Su mandato della CSFP, il CSFO garantisce il servizio di segreteria della sottocommissione Direttive per lo scambio dati. Per informazioni complementari si veda il sito della CSFP:


Newsletter "Direttive per lo scambio dati"
La newsletter informa su tutti i cambiamenti relativi alle direttive o ai dati necessari per lo scambio di dati nell'ambito della formazione professionale.

Qualità

IL CSFO mira a fornire dei servizi di alta qualità. Per i progetti relativi l'informatica, la qualità è garantita soprattutto da:

  • gruppi di gestione definiti per ogni servizio specifico;
  • una collaborazione diretta con le organizzazioni del mondo del lavoro (oml) e con gli uffici cantonali della formazione professionale;
  • gruppi di lavoro ad hoc, consultazioni di specialisti esterni e procedure di valutazione;
  • chiari processi di realizzazione e procedure di qualità interne collaudate.

Contatto

Marc Fuhrer, Responsabile della gestione dei dati formazione professionale

Informations supplémentaires

upport.bdeft2.ch

www.csfp.ch/echangededonnées